COVID-19 BONUS AFFITTO

Pubblicato il bando per sostenere il pagamento dei canoni di locazione su alloggi di proprietà sia privata sia pubblica.

È possibile richiedere un contributo per tre mensilità dell’anno 2020 (40% del totale di tre mensilità).

Le domande, che possono essere consegnate anche a mano presso la sede circoscrizionale del Comune di residenza, compilate sul modello predisposto (disponibile sul sito della Regione), devono avere allegata la copia del documento di identità del richiedente e la dimostrazone e autodichiarazione, di essere in possesso dei requisiti che ne danno diritto in base a quanto disposto con la deliberazione della Giunta di Regione Lazio n.176 del 9 aprile 2020, ovvero:

a) cittadinanza italiana, di un paese dell'UE, ovvero, nei casi di cittadini non appartenenti all’UE, in possesso di regolare titolo di soggiorno. I titoli di soggiorno in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e 15 aprile 2020 conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020;

b) residenza anagrafica o locatari di alloggio per esigenze di lavoro o di studio, nel Comune e nell’immobile per il quale è richiesto il contributo per il sostegno alla locazione;

c) titolarità di un contratto di locazione o di assegnazione in locazione di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato (sono esclusi gli immobili appartenenti alle categorie catastali A1, A8 e A9). Per i contratti di gestori pubblici la titolarità è dimostrata dal pagamento dei canoni;

d) non avere ottenuto per l’annualità 2020 indicata nell’avviso, l’attribuzione di altro contributo per il sostegno alla locazione da parte della stessa Regione Lazio, di Enti locali, associazioni, fondazioni o altri organismi;

e) reddito complessivo familiare pari o inferiore a € 28.000,00 lordi per l’anno 2019 e una RIDUZIONE SUPERIORE al 30% del reddito complessivo del nucleo familiare per cause riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19 nel periodo 23 febbraio 2020 - 31 maggio 2021, rispetto allo stesso periodo dell’anno 2019. Tale riduzione potrà essere riferita sia a redditi da lavoro dipendente (riduzione riferita a licenziamento, riduzione orario di lavoro, cassa integrazione, ecc), sia a redditi di lavoro con contratti non a tempo indeterminato di qualsiasi tipologia, sia a redditi da lavoro autonomo/liberi professionisti (con particolare riferimento alle categorie ATECO la cui attività è sospesa a seguito dei provvedimenti del Governo).

1 visualizzazione

Tel: +39 06 54602085

Fax: +39 06 233201327

B.C.House S.r.l.

Via Adolfo Ravà 106, 00142, Roma
​Cod.Fisc. 14043991000
P.IVA 14043991000
CCIAA Roma numero RM-1491941

©2020 di BC House. s.r.l.