EMERGENZA COVID-19: TERMINE PER LA REGISTRAZIONE DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE ED ALTRI ADEMPIMENTI

L’

Agenzia delle Entrate, con la propria Circolare n°8/2020 pubblicata il 03 aprile 2020, ha chiarito la portata dell’art. 62 comma 1 del D.L. 18/2020, confermando che sono sospesi i termini per la registrazione dei contratti che scadano tra l'8 marzo 2020 ed il 31 maggio 2020, sia ove l’adempimento debba essere operato dal privato contribuente, sia dove debba essere operato dal notaio o da altri pubblici ufficiali.

Inoltre la sospensione dei termini per la registrazione opera sia per gli atti da registrare telematicamente che per quelli da registrare in forma cartacea. Ciò comporta il rinvio anche del termine per il versamento dell'imposta di registro da essa scaturente.

Gli adempimenti ricadenti nella predetta sospensione andranno effettuati entro il 30 giugno 2020 senza applicazione di sanzioni.

Infine, l'Agenzia precisa che, con riferimento alle locazioni, restano invece dovuti i versamenti per le annualità successive alla prima. Viceversa, nulla viene invece precisato con riferimento agli altri adempimenti successivi alla prima registrazione del contratto di locazione, come la proroga, la risoluzione e la cessione del contratto, sui quali permangono dunque dubbi.

Tuttavia ragioni di coerenza e la ratio stessa dell'articolo 62 richiamato indurrebbero ad estendere la sospensione anche a queste tipologie

0 visualizzazioni

Tel: +39 06 54602085

Fax: +39 06 233201327

B.C.House S.r.l.

Via Adolfo Ravà 106, 00142, Roma
​Cod.Fisc. 14043991000
P.IVA 14043991000
CCIAA Roma numero RM-1491941

©2020 di BC House. s.r.l.