Proroga del contratto di locazione e conferma opzione cedolare secca.


I contratti di locazione sono contratti soggetti a proroga ovvero al prolungamento della durata del contratto per un ulteriore periodo (esempio: 4 anni + proroga di 4 anni, 3 anni + proroga di 2 anni). E'obbligatorio alla prima scadenza comunicare all’Agenzia delle Entrate la proroga del contratto sottoscritto. Tale comunicazione va effettutata entro 30 giorni dalla prima scadenza e, nel caso il contratto non sia soggetto al regime fiscale di "cedolare secca", deve essere accompagnata dal pagamento dell'imposta. Al pari della prima registrazione, tale imposta può essere corrisposta per la singola annualità o per l’intero periodo di durata della proroga, nei seguenti modi:

• utilizzando i servizi telematici dell’Agenzia (software RLI o RLI-web) tramite richiesta di addebito su conto corrente; in questo caso la comunicazione della proroga è inviata telematicamente, contestualmente alla richiesta di addebito.

• con il modello F24 Elementi identificativi, utilizzando il codice tributo 1504, da presentare nello stesso ufficio dove è stato registrato il contratto al momento della sua prima registrazione.

Nel calcolo dell’imposta da versare si deve tener conto anche di eventuali adeguamenti del canone di locazione (ad esempio, quello Istat in assenza di regime in cedolare secca).

Nel caso si fosse deciso di optare per la “cedolare secca”, seppur esentati dal versamento dell'imposta, si è comunque obbligati alla comunicazione della proproga e dell'intenzione di non voler variare il regime fiscale adottato. Tale comunicazione osserva lo stesso iter sopradescritto.

Va precisato comunque che l’eventuale mancata comunicazione della proroga del regime della cedolare secca, non comporta la revoca dell’opzione se il contribuente ha tenuto un comportamento coerente con quel regime, versando l’imposta sostitutiva e indicando i relativi redditi in dichiarazione in maniera appropriata.

Restiamo a disposizione nel caso in cui, in prossimità della scadenza contrattuale, riteniate utile un ulteriore approfondimento o assistenza per procedere all’effettuazione della stessa in modalità telematica.

www.bchouse.it

0 visualizzazioni

Tel: +39 06 54602085

Fax: +39 06 233201327

B.C.House S.r.l.

Via Adolfo Ravà 106, 00142, Roma
​Cod.Fisc. 14043991000
P.IVA 14043991000
CCIAA Roma numero RM-1491941

©2020 di BC House. s.r.l.